Home / News / Norme sulla Sicurezza 2016

Norme sulla Sicurezza 2016

COMUNICAZIONE ALLE FAMIGLIE, TUTTI I PLESSI

Oggetto: variazione modalità di ingresso all’Istituto per aumentare le condizioni di controllo e sicurezza degli accessi alla Scuola.

Gentili Famiglie, le maggiori esigenze di sicurezza comportano variazioni e cambiamenti nelle abitudini personali e collettive; inoltre le evoluzioni normative e le situazioni di potenziale rischio, determinate anche dai recenti fatti internazionali, richiedono in questi tempi particolari attenzioni. Per un migliore controllo e verifica degli accessi all’Istituto, nel periodo delle vacanze natalizie verranno realizzati due importanti iniziative per aumentare la sicurezza della struttura.

  1. Verrà installata nel cortile principale (lato Corso Re Umberto) una telecamera aggiuntiva panoramica.
  2. Verranno chiusi con serrature elettriche i due portoni di accesso dal cortile alla Scuola. Entrambi gli ingressi saranno comandati a distanza dalla Portineria, saranno dotati di citofono e videocamera per il riconoscimento dei Genitori, Docenti e Dipendenti, Fornitori.

Di conseguenza a partire dal lunedì 11 gennaio 2016, il cancello carraio di C.so Re Umberto resterà sempre chiuso: per entrare in cortile con le autovetture occorrerà chiedere l’autorizzazione alla Portineria, tramite il citofono del cancello. La Portineria autorizzerà l’accesso al cortile solo dopo il riconoscimento del richiedente e solo in presenza di posti auto liberi. Si prega, per evitare spiacevoli discussioni, di non entrare in cortile accodandosi alla vettura precedente e senza preventivo riconoscimento della Portineria. Sarà tassativamente vietato il parcheggio al di fuori degli spazi segnalati: per ragioni di sicurezza occorre garantire spazi di manovra agli automezzi di soccorso.

Per ridurre il rischio di accessi indesiderati nel cortile, non sarà consentito l’utilizzo del cancello carraio come accesso pedonale: TUTTI DEVONO UTILIZZARE L’INGRESSO PEDONALE DI VIA MASSENA. L’unica deroga possibile sarà per le persone con difficoltà di deambulazione o in situazioni di disagio, ad es. mamme con passeggini e bimbi piccoli, che potranno entrare in Scuola utilizzando la rampa di accesso esistente (non essendo possibile installare rampe d’accesso per disabili in altri ingressi): si sottolinea però che i tempi di attesa per l’entrata in Istituto possono essere significativi, a causa della doppia apertura del cancello carraio e del portone di accesso. SI RACCOMANDA DI EVITARE IL PASSAGGIO PEDONALE DAL CANCELLO CARRAIO ACCODANDOSI AD AUTOVETTURE IN ENTRATA, anche per i rischi determinati dalle manovre degli automobilisti.

Le indicazioni e raccomandazioni sopra citate saranno operative come detto dal giorno 11 gennaio 2016 ed applicate tassativamente ed inderogabilmente dopo un periodo transitorio di 15 giorni, a partire dal giorno lunedì 25 gennaio 2016.

A TUTTI CHIEDIAMO AIUTO E COLLABORAZIONE, PER IL BENE DI CIASCUN ALUNNO.

Cordiali saluti

Suor Gianna Vendoni Capitani
Gestore

Top